Timidi Aforismi

  • Le cose belle non durano mai abbastanza. Come l’aria calda degli asciugatori nei bagni pubblici.
  • Fare strada o finire in mezzo a una strada. La discriminante è iniziare a fare.
  • Sarai veramente sicuro di te stesso quando ti allontanerai dal bancomat prima che la scritta ” OPERAZIONE CONCLUSA. ARRIVEDERCI” scompaia.
  • La vera eleganza parte dalla testa. Un maiale rimane maiale anche con una cravatta.
  • La donna che non dice cosa pensa è donna. L’uomo che fa lo stesso non è uomo. In entrambi i casi, il dramma è dell’uomo.
  • L’amore nei film è come un picnic. Nella vita reale è come un picnic ma con l’allergia.
  • Non sono egocentrico. Penso solo di avere una vita più interessante della tua.
  • La vita è come scegliere un’anguria al supermercato. Bussi, agiti, annusi e scuoti. Ma non sai perché lo fai, lo fai e basta.
  • All’amore servono stimoli, non spinte. Se non fra le lenzuola.
  • Non scappare da te stesso. Fatti raggiungere.
  • I periodi di merda concimano il futuro.
  • Più condividi una cosa con gli altri, meno lo fai con te stesso.
  • Cosa significa avere le palle? Significa essere consapevole di non averle ma buttarsi lo stesso.
  • Un tempo per scremare potenziali fidanzate facevo diverse domande del tipo: Cos’hai votato alle ultime elezioni? Ora ne faccio solo una: Guardi temptation island?
  • Ti amo, ma tu non togli il cetriolo dal Big Mac.
  • Dire ai bambini che non esiste Babbo Natale è come dire a mia nonna che le persone che vanno a Forum sono tutti attori.
  • Vorrei cambiare lavoro. Vorrei fare quello che sporca i culi con la sabbia su Instagram.
  • La voglia di una caramella da scartare a teatro è pari al desiderio di ridere quando la situazione te lo impone.
  • Su ogni aereo del mondo, il passeggero con il posto più interno arriva per ultimo.
  • Voleva fare pulizia nella sua vita e decise di sposare una filippina.
  • I gay hanno la fortuna di essere uomini avendo molte qualità di una donna. Tuttavia, non si spiega perchè alcuni di loro in certi periodi, come la donna, abbiano scelto di soffrire di sindrome premestruale.
  • Due cose non sopporto. Le cose lasciate a metà e
  • Ti piace viaggiare? Ti piace la musica? E a te piace respirare?
  • Era una donna semplice. Le chiedevi cosa aveva, ti diceva cosa aveva.
  • Ne ho fatte di pazzie nella mia vita. Una volta risposi “grazie” ad una mail automatica che terminava con ” la preghiamo di non rispondere”
  • Che fortuna i pesci, loro possono fare il bagno subito dopo aver mangiato.
  • Non fermarti davanti a niente. Anche perchè saresti stupido a fermarti davanti a niente. Almeno fermati davanti a qualcosa.
  • La fedeltà quando c’è la felicità non ha bisogno di essere citata.
  • Vivi di momenti, non di orari.
  • Fai le cose con amore, non per amore.
  • C’è sempre tempo per dormire, oggi alzati presto.
  • Sogno la pace del mondo, la fine dell’inquinamento e che l’uomo riesca ad utilizzare l’aria condizionata nei luoghi pubblici con moderazione. Ma forse c’è una speranza solo per le prime due.